Servizio & FAQ Search IconSpedizione gratuita a partire da 49,00 € Search IconAssicurati il 15% di sconto

Fiori commestibili

Fiori commestibili

Edible flowers sono le nuove erbe selvatiche

I fiori commestibili sono irresistibili, motivo per cui si stanno diffondendo sempre di più sui bellissimi piatti di questo mondo. Ora puoi trovarli ovunque, sui dessert, nei cubetti di ghiaccio, sui cupcake e nei ristoranti più popolari.

Ed è per questo che anche noi ci siamo innamorati dei fiori commestibili! Food sharing e gastrosessualità hanno reso il food styling onnipresente. Il contorno dell’insalata ha fatto il suo tempo ed è stato sostituito da decorazioni colorate e filigranate. I fiori commestibili per torte attirano davvero l'attenzione. Soprattutto i fiori che servono per creare opere d'arte commestibili. Niente è più bello degli edible flower!

“Edible” significa nient’altro che commestibile, qualità che non appartiene a tutti i fiori. Certo alcuni fiori è meglio che rimangano nei vasi. Quando fai la spesa quindi assicurati di comprare solo fiori commestibili e poi via! Si può cominciare: nelle insalate, nelle bevande, nello sciroppo, nei cubetti di ghiaccio, sui cupcake e ovviamente sulle torte. Sensazione estiva garantita!

A cosa bisogna fare attenzione?

  1. I fiori dal negozio di fiori sono proibiti. Raccogliere fiori è quasi come raccogliere funghi, puoi trovarli nei campi e nei prati e puoi persino coltivarli da solo. Nel frattempo questi ingredienti in fiore si possono trovare negli alimentari bio e nei supermercati ben forniti.
  2. Lavare accuratamente i fiori sotto l'acqua calda prima dell’uso e poi asciugarli tamponando. I gambi devono essere rimossi perché, a differenza delle erbe, non sono commestibili.
  3. Più freschi sono e meglio è anche in questo caso. Separare subito i fiori appassiti. Prima di servire i fiori conservarli in una ciotola di acqua fredda in frigorifero. Questo permette di non farli appassire per un giorno.
  4. In alternativa, i fiori secchi sono una meravigliosa decorazione per torte, insalate e zuppe. Le miscele di fiori già pronte sono ora disponibili su molti scaffali delle spezie.
Preparare dei fiori commestibili

La nostra lista di fiori commestibili:

  • calendula
  • cappuccina
  • chiodi di garofano
  • crescione dei prati
  • farfara
  • fiordaliso
  • fiori di aglio orsino
  • fiore di sambuco
  • lavanda
  • lilla
  • tarassaco
  • narciso
  • nasturzio
  • nontiscordardimé
  • pratolina
  • rosa selvatica
  • tarassaco
  • violetta

Suggerimenti per lasciare un'impressione duratura:

Fiori commestibili in cubetti di ghiaccio

Cubetti di ghiaccio con i fiori:

Mettere un fiore commestibile in ogni stampo per cubetti e riempilo con acqua o acqua di cocco. Lasciare congelare in freezer. I cubetti di ghiaccio con i fiori si notano meglio nelle bevande chiare. A proposito: il trucco del cubetto di ghiaccio funziona anche con erbe fresche come il rosmarino o la salvia.

Fiori canditi:

Si conservano anche più a lungo della frutta candita e sono altrettanto belli. Passare i fiori commestibili puliti in un albume d’uovo sbattuto e poi generosamente nello zucchero. Asciugare in forno a circa 50°C per almeno un'ora e lasciare raffreddare bene. Conservare i fiori canditi in un contenitore ermetico.

Chi sta scrivendo?

 

Anna Fromm ha studiato ecotrofologia (scienze nutrizionali e della casa) ed economia della nutrizione. Ha scoperto la sua passione per il cibo mentre era ancora a scuola nei gruppi di cucina ed era determinata a farne la sua professione. Così ora scrive di nutrizione e salute a nu3 e sviluppa ricette per nu3Kitchen insieme al suo team. .

Anna Fromm
${store.shared.alert.message }